Suite da Anticamera

Sabato 23 Novembre 21.00
con Baraccone Express

Un suono ipnotico, a metà strada tra quello di un pianoforte, di un clavicembalo e di una chitarra. Le corde di metallo percosse da due sottili bacchette di legno, ricoperte di cotone. Uno strumento con una storia antica, il cymbalom: lo portarono i Crociati dall’Oriente, e nel tempo è diventato il principe di molta musica gitana, oltre che del repertorio popolare e klezmer dell’Europa centrale. Parte da qui la ricerca sonora del Baraccone Express, un quartetto che al cymbalom affianca il clarinetto e sax contralto, flicorno soprano e tromba, voce e contrabbasso. Molteplici i percorsi: la musica di Paolo Xeres (cymbalista e batterista), i richiami al mondo delle colonne sonore (da Nino Rota agli Spaghetti Western) le incursioni nella musica gitana e i sentieri dell’Old Time Jazz.

E poi, un brindisi all’arte di strada, alla musica dei viandanti e delle carovane: dal 2011 ad oggi, il quartetto ha suonato in festival, rassegne di arti di strada, locali, feste ed eventi – con arrangiamenti originali e un suono unplugged, volutamente acustico.

Il loro secondo disco è stato pubblicato nel febbraio 2019.

Paolo Xeres, cymbalom
Edoardo Tomaselli, flicorno soprano\tromba\voce
Luca Radaelli, clarinetto\sax contralto
Stefano Malugani, contrabbasso

Sabato 23 novembre ore 21

Intero 15€ - Ridotto 10€

Dove Siamo
Teatro LabArca via Marco d'Oggiono 1 Milano

Come raggiungerci
MM2 S. Ambrogio - S. Agostino - Porta Genova
bus: 94 tram: 2-9 -10-14

Informazioni
info@lab-arca.it
numero telefono: 02-36753473

 

 
  •  
  •