Lisa Capaccioli

Classe 1985

Si forma a Firenze dove si laurea presso l’Università di Lettere e Filosofia in Linguaggio e Comunicazione.

Nel 2008 entra nella Scuola del Piccolo Teatro di Milano diretta da Luca Ronconi, dove consegue il diploma di attrice professionista nel Giugno 2011.

Affianca Gianfranco de Bosio, Luca Ronconi, Laura Pasetti in qualità di assistente alla regia.

Dal 2013 collabora attivamente con la regista e drammaturga Paola Bigatto.

Affianca nella didattica la regista e insegnante Anna Bonel, nel corso di teatro per bambini dagli otto ai tredici anni, presso lo spazio LabArca.

Vince il concorso nazionale “Opera Expo 2015”, con il libretto d’opera per bambini “Milo, Maya e il giro del mondo” che debutterà in occasione di Expo 2015.

Spettacoli e laboratori di specializzazione

  • Aprile, Giugno 2014: è assistente alle regia di Luca Ronconi per lo spettacolo “Danza di morte”, produzione Festival dei due mondi, Spoleto.
  • Aprile 2014: è assistente alla regia di Egidio Bertazzoni per lo spettacolo “Tenga duro signorina” che ha debuttato presso LabArca.
  • Settembre, Ottobre 2013: partecipa al laboratorio di specializzazione teatrale Laboratorio Toscana Teatro diretto da Federico Tiezzi.
  • Agosto 2013: partecipa in qualità di attrice e assistente alla drammaturgia allo spettacolo “Il giornale dell’anima”, regia Paola Bigatto, in occasione della rassegna Desidera.
  • Luglio 2013: partecipa al laboratorio di specializzazione teatrale, diretto da Carmelo Rifici, organizzato dall’Accademia dei Filodrammatici.
  • Giugno 2013: con il gruppo Locchi32, partecipa al Napoli Teatro Festival con lo spettacolo “Save the world”
  • Marzo 2013: partecipa in qualità di attrice alla conferenza/spettacolo “Uomini e torte”, regia di Paola Bigatto.
  • Marzo 2013: partecipa al Festival Veronese “Gabriele D’Annunzio. O vita, dono terribile del Dio”, in qualità di lettrice, diretta dal maestro Gianfranco de Bosio.
  • Novembre, Dicembre 2012, Gennaio 2013: Partecipa alla produzione de “Il Panico”, regia di Luca Ronconi, produzione Piccolo Teatro di Milano, in qualità di assistente volontaria.
  • Ottobre 2012: è attrice e assistente alla drammaturgia nello spettacolo “Sarabanda”, regia di Laura Pasetti. Produzione Teatro Franco Parenti, in collaborazione con Teatro della cooperativa.
  • Maggio 2012: Partecipa al concerto straordinario in onore di Falcone e Borsellino, in qualità di voce narrante. TRAGOS di Matteo D’amico: Oratorio laico per voci narranti, coro e orchestra su testi tratti dall’Orestea. Auditorium di Milano.
  • Febbraio 2012: è attrice in “Gli incubi del geco” di Jean-Luc V. Raharimanana. Mise en espace a cura di Tiziana Bergamaschi. Progetto dell’Accademia dei Filodrammatici in collaborazione con Institut français Milano.
  • Ottobre 2011: Voce narrante italiana nello spettacolo “L’amore delle tre melarance”. Regia Dmitrij Lochov. Produzione Teatro delle Marionette Evghenij Demmeni ospitato dal Teatro Grassi.
  • Ottobre, Novembre 2011: attrice in “Marzo 1861. Voci di donne di patria e d’amore”, regia Marco Merlini. Produzione Asec e Provincia di Milano.

 

Esperienze drammaturgiche

 

  • Ottobre 2013: vince il concorso nazionale “Opera Expo 2015”, con il libretto d’opera per bambini “Milo, Maya e il giro del mondo” che sarà editato da casa editrice Ricordi e debutterà in occasione di Expo 2015.
  • Luglio, Agosto 2013: affianca Paola Bigatto, nel riadattamento drammaturgico del testo “Il giornale dell’anima: i diari spirituali di Angelo Giuseppe Roncalli” di H. Arendt.
  • Giugno 2013: Insieme a Walter Cerrotta scrive “Save the world”, testo teatrale che debutterà ufficialmente in occasione della sesta edizione del Napoli Teatro Festival, con la regia del gruppo Locchi32.
  • Ottobre 2012: insieme a Laura Pasetti collabora alla drammaturgia per lo spettacolo “Sarabanda”, tratto dall'omonimo testo di Salvatore Veca. Produzione del Teatro Franco Parenti e Teatro della cooperativa.
  • Luglio 2012: insieme a Laura Pasetti e Simone Vairo, si occupa della drammaturgia per lo spettacolo “Orfeo alla ricerca della melodia perduta”, dimostrazione finale del corso di formazione per l'attività autonoma e l'autoimprenditorialità (AMA), organizzato dall' Accademia Teatro alla Scala.
  • Febbraio 2012: frequenta il laboratorio “Incontri con la drammaturgia africana sub- sahariana” un progetto dell’Accademia dei Filodrammatici a cura di Tiziana Bergamaschi.
  • Luglio 2011: frequenta il laboratorio di scrittura creativa curato dal drammaturgo Stefano Massini.
Corsi correlati: 
 
  •  
  •  

Contatta Lisa Capaccioli

Tel: 3288344639
E-mail: Scrivi a Lisa

Lisa insegna nei corsi: